LE COSE CHE TI FANNO PIU’ PAURA SONO QUELLE CHE TI PORTERANNO PIU’ SODDISFAZIONI

A cura di Silvia Andrei

 

Hai presente quando incontri delle persone e tu stai zitta zitta al posto tuo, come una bambina educata, senza dire nulla, ma dentro di te hai un fiume di parole che ti scorre, chiacchieri ininterrottamente e ti ripeti in mente “Ora lo dico, ora lo dico, ora lo dico”, ma poi scacci via l’idea e continui a tacere?

 

Ecco, ho capito solo a distanza di molti anni che stavo combattendo con il giudizio della gente.

 

Si, quella maledetta paura di essere giudicata nutriva le mie insicurezze e mi portava ad isolarmi e a non esprimere mai la mia opinione.

 

Mi sentivo sbagliata in ogni caso: sia se aprivo bocca sia se me ne stavo zitta.

 

Una continua lotta tra il mondo esterno e il mio nascosto mondo interno.

 

La mia vita girava intorno a ciò che pensavano gli altri e non a quello che pensavo veramente io, agivo per soddisfare gli altri e mai me stessa.

 

Il fatto di sentirmi dire BRAVA era la mia “finta soddisfazione” ma poi la sera, nei miei momenti di tranquillità, nei momenti in cui ero sola con il mio io più vero, mi toccava far i conti con me stessa e non capivo perché questo mi provocava tanta tristezza. Perché, malgrado la gente che mi ruotava attorno e che mi stava accanto aveva rispetto di me, io non ero felice?

 

La mia infelicità non derivava solo da una situazione economica o sentimentale, era una continua lotta nel disperato tentativo di piacere a tutti!

 

Cosa impossibile non credete?

 

La mia più grande paura era quella di essere me stessa, di svelarmi nella mia reale essenza: una paura stupida che mi ha condizionato la vita per anni.
Oggi, dopo tanti percorsi, corsi, per acquisire le consapevolezze che mi mancavano, per superare paura e confusione, per conquistare la sicurezza alla quale aspiravo, ho capito una cosa: il mondo è dentro di me e non fuori! Non è sempre facile capire cosa il tuo io più profondo ti sussurra ogni giorno, cosa ti dice il tuo inconscio. Non è facile entrare in contatto con te stessa.

 

Chi sono oggi?

 

Una pazza, una donna, una bambina che dice quello che pensa, che fa quello che si sente di fare, che affronta le paure per migliorare sempre di più e per poter migliorare le persone intorno a sè.

 

Cosa è cambiato oggi?

 

È cambiato tutto: la fiducia in me stessa, il rapporto con gli altri, il mio mondo lavorativo, ho cominciato ad amare e a farmi amare, è cambiato il mio mondo interiore e di conseguenza anche il mondo esteriore.

 

Ho ancora tante paure d’affrontare è vero, ma lo faccio con grande entusiasmo perché se non avessi affrontato la mia più grande paura, il giudizio della gente, non avrei mai capito quanto sono Bella-Così-Come-Sono! Tanto la gente parla comunque! 🙂

 

“Il Successo è Donna” è il progetto che ho creato, un progetto che aiuta la donna a tirare fuori il meglio di sé, come mamma, moglie, business woman e soprattutto come Donna!

 

Tutto questo non sarebbe stato possibile se prima non avessi fatto un viaggio dentro me, contribuendo alla mia crescita interiore e alla scoperta del mio vero io.

Segui l’autrice su Facebook

Segui l’autrice su Instagram

Paura significa maggior soddisfazione

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: