QUANDO VUOI CAMBIARE

A cura di Marita Arditi

 

 

Ti succede mai di trovarti davanti ad un bivio dove inevitabilmente devi  fare una scelta ?

Destra o sinistra, andare avanti o restare fermi lì… !

 

Se scegli di andare avanti te la fai sotto ma anche andare avanti non è certo semplice!

 

Quelle sensazioni di insicurezza e paura che ti fanno tremare le gambe perché il non sapere o la non conoscenza del futuro fa paura, per lo meno questo è quello che succede a me… e sono sicura anche a te.

 

Allora mi chiudo in me stessa e penso decisamente in modo negativo;  nervosismo ed ansia prendono il sopravvento, rendendo la mia vita e quella di chi mi sta intorno poco piacevole… mentre quello che dovremmo fare, io per prima, è reagire e tirarsi su le maniche, darsi da fare senza pensieri avendo un unico obbiettivo e focalizzarsi solo su quello.

 

Ovvio, gli ostacoli ci sono e ci saranno sempre, ma l’importante non è tanto il focalizzarsi sul problema ma solo sulle soluzioni ed automaticamente la testa si riempie di idee,  di pensieri positivi e ti accorgi che tutti quei pensieri negativi, le ansie e le paure magicamente abbandonano la tua testa ed un sorriso di benessere appare sul  tuo volto e ti rilassi, ti rassereni  e scopri pure di essere più felice!

 

 

Ripenso a quanto sia stato stupido sprecare energie su problemi  che non avevano ragione di esistere, semplicemente perché tutte le soluzioni erano lì, a portata di mano.

 

Ma quello che più mi fa sorridere e alleggerisce la mia anima è che non sono sola e non lo sono stata mai.

 

Perché sorridendo ripenso a quella bella sensazione che ti scalda il cuore, che ti sostiene nei momenti più bui e difficili, che ti porge una mano o che semplicemente ti ascolta e sorridendo ti dice  “io ci sono’’ e così alzo la testa e mi accorgo che la solitudine che pensavo essere intorno a me si è dissolta ed è tornato il sole…

 

Questa è l’amicizia, il “ fare squadra”, la collaborazione, l’aiuto ed il sostegno reciproco che prima non conoscevo e non pensavo nemmeno esistesse.

 

In poche parole quello che volevo dire è semplicemente  questo:

I momenti difficili, gli stati d’ansia, la paura del futuro, le indecisioni, i momenti in cui puoi cadere, dove pensi che la vita ti ha dato crucci troppo pesanti da portare, ci possono capitare e ci capiteranno,… ma, se hai la fortuna come me, di avere accanto persone che ti vogliono bene e ti sostengono, ti aiutano, lottando con te e trovando solo soluzioni con te,  allora troverai la forza e la gioia di fare quel passo in avanti che tanto ti spaventa.

Io, il mio quadrifoglio l’ho trovato 🙂

 

 

Segui l’autrice su Facebook

Segui l’autrice su Instagram

La mia anima è leggera, non sono sola

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: