SE SOLO AVESSI TEMPO…

A cura di Giada Filippi

 

 

Per anni ho ripetuto questa frase ma mentivo sapendo di mentire.

 

Non so quante volte ho ripetuto non ho tempo… in particolare negli ultimi 6 anni, dopo la nascita dei miei figli e gli immaginabili cambi di priorità che avvengono in un nucleo familiare accostati ad una vita professionale in continua crescita, per mia fortuna, ma purtroppo insieme ai carichi di responsabilità.

 

Ma la verità è che “ho mentito sapendo di mentire”... dire “non ho tempo” é come comunicare che “non è importante”, perché se lo fosse stato lo avrei trovato, il tempo.

 

Io l’ho fatto finché non ho deciso di inserire me stessa tra le priorità e mi sono rimboccata le maniche per recuperare il tempo perduto.

 

La mia esperienza: Lo sport per me è vita, ne ho sempre praticato molto fino a quando le dinamiche famigliari si sono inserite al primo posto nel mio tempo ed io, inevitabilmente, scivolavo all’ultimo quando la giornata ormai era finita e con se anche le mie energie, rinunciando così un altra volta.

 

Ma i conti con noi stesse non tardano ad arrivare ed ogni giorno vedevo nello specchio la realtà di un corpo abbandonato, flaccido e grigio, ed uno spirito frustrato, deluso e arrabbiato.

 

Dovevo assolutamente ritrovare il tempo per me stessa.

 

E l’ho fatto ricominciando a praticare lo sport.

Per me è importante fare sport, quindi faccio in modo di farlo ogni giorno. Siccome il tempo è sempre quello che avevo prima, ho dovuto aggiustare le mie abitudini  e così lo pratico al mattino.

 

Mi sveglio mezz’ora prima del mio vecchio orario ed esco per una veloce passeggiata oppure con l’aiuto di un app. sul cellulare faccio alcuni esercizi per tonificare il corpo e caricare a mille le mie batterie per affrontare la nuova giornata.

 

Credimi quando ti dico che “iniziare con lo sport al mattino ti riempie di una vitalità che non puoi immaginare”…devi provare!

 

Io ho fatto così e spero possa esserti di aiuto:

 

  • Ho cominciato gradualmente
  • Ho creato il mio rituale giornaliero
  • Annoto anche il tempo per me stessa “sull’agenda”
  • Faccio riaffiorare i miei desideri

 

Ad oggi ho capito che lo sport mi aiuta in tutto e questa nuova determinazione ha migliorato molte sfere del mio quotidiano.

 

Nel lavoro sono più dinamica e sicura di me stessa nel raggiungere nuovi successi, in casa sono più solare e disponibile, affronto gli impegni dando loro la giusta priorità senza più farmi sopraffare da ansia e angoscia di non riuscire a fare tutto per tutti.

 

Ho scelto me con un po’ di “sano egoismo” perché me lo merito e perché anche le persone che mi vogliono bene si meritano la Donna di Successo che sono oggi.

 

 

 

Lo sport è vita

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: